a fenestella e marechiaro canzone

“L’ultimo suo lavoro è uno dei non pochi ricordi di quel delizioso Mezzogiorno, dove i canti popolari escono spontanei, melodici, e per imitarli ci vuole un’attitudine particolare, della quale il Tosti è provvisto abbondantemente. Sei davvero bravo e i riconoscimenti che hai ottenuto e sicuramente contunuerai ad ottenere, sono meritatissimi. You have entered an incorrect email address! F Medea Merini, Grande Nunzio! (tuo nipotino Fabrizio), La tua voce la conoscevo, effettivamente una figura in movimento è diversa, ma quelllo che è splendido è come parli di poesia in modo naturale, come della pastasciutta, è parte della tua vita, di te è questo è bellissimo. Sai Nunzio, leggendo le tue poesie da un tuo libro che ho comprato, mi ero illuso di sapere scrivere anche io e credimi, ci ho provato. Ci dicevano che Carolina era la prima moglie di Carmine Cotugno ( mio nonno ) che mori molto giovane e che non ebbe figli. O Quale emozione si tramuta in parole e musica? Reale era la finestra con il garofano sul davanzale e reale era anche una giovane che si chiamava Carolina, moglie di uno dei proprietari di quell’osteria dove l’artista si era seduto la prima volta. tuo nipotino Francesco, POESIACiaoio sono Fabrizio,però di solito mi chiamano Fabs.Vabbene...! Durante una gita fatta con alcuni amici all’Aquarium di Napoli, decise di fare un giro nel golfo a bordo di un vaporetto della Stazione Zoologica. E' la mia terra, la mia vita, l’oggetto della mia ispirazione, la poesia mi ha scelto attraverso questi luoghi, è lei che ha scelto me, non io lei. Associazione Borgo Marechiaro: storia, cultura, tradizione ed umanità. A A Marechiaro c'è una finestra, La mia passione ci bussa. Ma la svolta che renderà il piccolo borgo famoso in tutto il mondo avviene nel 1885 con la nascita della canzone “ Marechiare “ versi di Salvatore Di Giacomo e musica del maestro Francesco Paolo Tosti. | Il Cannocchiale blog, GrandeNapoli.it - Il blog sulla grande città di Napoli, Nunzio di Bernardo - Il poeta di Marechiaro, SocialMob - sito dei social Mob napoletani. Canzoni napoletane: i 10 brani più belli . V Scusa il ritardo... Questo era d' obbligo!! Io credo, avendo letto i tuoi versi, che il sole sia il motore della tua esistenza: vedi la sofferenza, conosci il dolore, la malvagità di un' esistenza che non è certo prodiga di cose buone, eppure non ti arrendi, perché esiste il sole, ad esso ti ispiri, ad esso miri. I miei più sentiti complimenti, vera poesia e musica per le mie orecchie e la mia anima.Complimenti, lo condividerò sicuramente con tante persone. Nu garofano addora ‘int’a na testa, quanno maje tantu tiempo aggi’aspettato?! Fonti:  Vittorio Paliotti, “Storia della canzone napoletana”, Roma, Newton Compton, 1992, Francesco Sanvitale, Andreina Manzo, “Il canto di una vita: Francesco Paolo Tosti”, Torino, E.D.T., 1996, Emma Giammattei, “Il romanzo di Napoli”, Napoli, Guida, 2003, © 2019 Vesuvio Live. Svegliati, Carolina, l'aria è dolce!Quando mai ho aspettato tanto tempo?Per accompagnare i suoni con la voceStasera ho portato una chitarra.Svegliati, Carolina, l'aria è dolce. A Marechiaro ce sta na fenesta….Chi dice ca li stelle só’ lucente, Chi dice ca li stelle sò lucenteNun sape 'st'uocchie ca tu tiene 'nfronte. pe’ la priézza cágnano culore…, A Marechiaro ce sta na fenesta: Tratti temi importanti e sai come renderli leggeri.Anna Carniero, Alda ti ha battezzato con l' olio rivendicato delle sue calunnie e ha acceso per te la fioca luce di una strada che era deserta di sentimenti, adesso lei ti chiama amore dalle vite della vita parallela che si sussegue nascondendosi dai nostri occhi depravati dalla materia. Carissimo Nunzio, le mie congratulazioni!Sei davvero bravo sia come poeta che come scrittore e,consentimelo, anche e soprattutto come uomo! La poesia è la forza della vita.Tu sei pieno di forza. P’accumpagná li suone cu la voce, Partecipa anche tu alla promozione e valorizzazione di uno dei gioielli di Napoli. Il ristorante A Fenestella specializzato nei piatti a base di pesce fresco si trova sull’estremità della collina di Posillipo, a Marechiaro. Se revòtano ll’onne de lu mare: Ecco le 3 zone off limits, Video. Marechiaro, come abbiamo  visto era conosciuta già in epoca Romana per la sfarzosa villa di Vedio Pollione, un ricchissimo liberto che si insediò a Marechiaro per essere vicino all’Imperatore Tiberio che invece viveva a Capri. Già in alcuni documenti del Regno di Sicilia si parla di mare planum tradotto in napoletano mare chianu da cui l'odierno Marechiaro. L’orchestra, di chitarra e mandolini, fu diretta  dal M° Luigi Vinci. pure li pisce nce fanno a ll’ammore… R Marechiaro – nome del panfilo Aurora della Regia Marina dal 1924 al 1930 Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 29 dic 2017 alle 12:47. A tegiovane poeta amico mioa te sensibile ai problemi dei bambinimeno fortunatia cui hai dedicatotante tue poesie.Poesie che rispecchianoun' anima ricca di umanitàrara a trovare oggi in un ragazzo.Tu meriti di avere tanto amorequello che dai senza riserve agli altri.Ti auguro di trovare chi ti capiscae ti ami per quello che seiun ragazzo semplicepieno di sentimenti veri.Grazie per le emozioni che ci regalie che con le tue poesie ci fai provare.Grazie Nunzio ed auguriper tutta la tua vita futura.Teresa Bello. Ingenua, nel senso più puro del termine. Marechiaro è arte, è poesia… Marechiaro nella memoria di Di Giacomo [3], Il contenuto è disponibile in base alla licenza, Gino Doria, Le strade di Napoli - Saggio di toponomastica storica, Cremona Ricciardi, novembre 1982 pag. Posso capire le sensazioni delle quali si parla. W Quando spunta la luna a Marechiaro, Anche i pesci ci fanno all'amore. Z. Per dimostrare che quello che ho detto corrisponde alla verità nel 2014 ho condotto delle minuziose ricerche, e alla fine ho potuto dimostrare, con dati inconfutabili,  che Carolina era veramente esistita e che era la prima moglie di mio nonno ed è morta all’età di 36 anni, proprio come ci raccontavano, poi studiando gli scritti di Di Giacomo ho dimostrato, confrontando date e persone che lui nomina negli articoli, che ha detto delle clamorose bugie. Quando spunta la luna a Marechiaro,Anche i pesci ci fanno all'amore.Si rivoltano le onde del mare,Per l'allegria cambiano colore.Quando spunta la luna a Marechiaro. D Mi è venuto più volte in mente, leggendoti, che saresti un grande poeta di favole in versi per bambini. Nei giorni 2 e 3 settembre 1960 la suggestiva  insenatura di  Marechiaro  ha costituito la cornice naturale dell’audizione di canzoni digiacomiane promossa dall’Ente Provinciale  per il Turismo. S Già in alcuni documenti del Regno di Sicilia si parla di mare planum tradotto in napoletano mare chianu da cui l'odierno Marechiaro. Ogni napoletano che ama la sua città dovrebbe spiegare che non c’è solo immondizia, criminalità, ma anche altro. Inoltre egli fu capace di creare una leggenda che unita alla realtà consacrò ulteriormente A Marechiaro tra le canzoni più amate del mondo. A Marechiaro … Il borgo di Marechiaro con le sue grotte, con la chiesetta, con i suoi edifici caratteristici e la famosa Fenestella è stato lo scenario dinanzi al quale furono  rievocate dai maggiori cantanti napoletani le più famose canzoni di Salvatore di Giacomo. Testo della canzone nun sape st’uocchie ca tu tiene ‘nfronte! Tarantelluccia.it :: Canzoni napoletane e non solo. Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment. 'Sti ddoje stelle li ssaccio io sulamente,Dint'a lu core ne tengo li pponte.Chi dice ca li stelle sò lucente? A Marechiare ce sta 'na fenesta,La passiona mia ce tuzzulea. La canzone divenne subito famosa a Napoli e in tutto il mondo, fu tradotta in tutte lingue persino in latino e fu cantata dai più grandi tenori dell’epoca. Il particolare che più ha contribuito alla mitizzazione di questo borghetto è la cosiddetta Fenestella (in italiano finestrella).La leggenda narra che il poeta e scrittore napoletano Salvatore Di Giacomo, vedendo una piccola finestra sul cui davanzale c'era un garofano, ebbe l'ispirazione per quella che è una delle più celebri canzoni napoletane: Marechiare. Bravo, Nunzio. Mi emoziona il fatto che questo posto abbia ispirato grandi poeti come Salvatore di Giacomo, Torquato Tasso e anche me, nel mio piccolo. E' così che abbiamo scoperto un innamorato di Napoli timido e particolare, Nunzio Di Bernardo, un poeta emergente, nonchè artefice della nascita di questa meravigliosa canzone. Spain – Kodak Black e Jackboy Feat Tory Lanez –... Pimpin Ain’t Eazy – Kodak Black Testo con traduzione in italiano. la passiona mia ce tuzzuléa… 3) "Amare chiaro", ed. A livello nazionale una sua poesia è stata pubblicata, per la prima volta, sul mensile enigmistico de "Orizzontali e Verticali" nella pagina dei lettori curata da Antonella Gusso. Ci raccontavano inoltre che mio nonno diceva che Salvatore Di Giacomo, insieme ad altri poeti e musicisti, era un assiduo frequentatore della trattoria e che scrisse proprio nella trattoria i versi della canzone e disse testualmente a mio nonno : “ Carmenié t’aggio fatto nu’ riale che sarà ricordato per sempre “. Quanno spónta la luna a Marechiaro, “Marekiaro resta a casa”, la parodia dei Maneskin diventa virale, Campo estivo gratuito per ragazzi a Marechiaro: date e come fare domanda, Video. La Finestrella è senza dubbio il luogo più visitato a Marechiaro, chiunque, turisti e non, quando vengono a Marechiaro chiedono della famosa Fenestella. Ecco il Testo (karaoke) della canzone, il link per effettuare il download lo trovate a pagina 2 dI Mario Trevi Suonno a Marechiaro - Mario Trevi e Sergio Bruni. E' proiettata verso il futuro ma con uno sguardo al passato per non dimenticare mai le proprie radici e tradizioni. U Anticamente il borgo, sviluppato intorno a via Marechiaro, prendeva il nome dalla chiesa di Santa Maria del Faro. Indirizzo: Via Calata del Ponticello a Marechiaro – 80123, Napoli. Davvero tanto. Tutt'oggi la finestra esiste, e c'è sempre un garofano fresco sul davanzale, oltre ad una lapide celebrativa in marmo bianco con sopra inciso lo spartito della canzone e il nome del suo autore (morto nell'aprile del 1934). :)Con affetto e stimaDaniela. !Ho uno zio fantasticoche si chiama Nunzio.E' lo zio più buono del mondo.Ricordo che una volta mi ha portatoa ritirare una coppa molto grandema niente può esserepiù grande del suo cuore. A Napoli sono nati molti artisti e poetiche hanno onorato questa bella città. 'A Fenestella, Napoli: su Tripadvisor trovi 979 recensioni imparziali su 'A Fenestella, con punteggio 4 su 5 e al n.261 su 3.331 ristoranti a Napoli. 286, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Marechiaro_(Napoli)&oldid=115910650, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. passa ll’acqua pe’ sotto e murmuléa…, Chi dice ca li stelle só’ lucente, Gennaro Esposito, Marechiaro e il posto piu bello di posillipo come dice il poeta nell intervista e un posto che fa incantare anche io quante volte sono sceso a marechiaro o sperimentato una felicita una serinata nn vi nascondo che anche a me da posillipino mi sono messo in silinzeio ad ascoltare la poesia del mare che batteva contro gli scogli.cmq voglio fare un ringraziamento al poeta Nunzio di Bernardo che con il suo libro regalatomi con afetto e amicizia mi a fatto rivere la bellezza di questo posto fatatato.complimenti per le poesie che hai composto sono stupende continua sempre cosi poeta di Marachiaro poeta di PosillipoFrancesco Balzano. Passeggiando per il quartiere Posillipo di Napoli ci fermiamo a Marechiaro per ammirare la”fenestella” che ispirò Salvatore di Giacomo Marechiaro è un piccolo borgo napoletano diventato famoso in tutto il mondo per un capolavoro: Marechiare. Marechiaro, il borgo incantato dal sapore mitico, è la perla di uno dei quartieri più famosi di Napoli, Posillipo.Simbolo della dolce vita italiana nel cuore di Parthenope, della vie spensierate e dedite ai piaceri degli anni sessanta, Marechiaro è un’apparizione luminosa, un paradiso turchese. quanno maje tantu tiempo aggi’aspettato?! L Luigi Libra .... L'orgoglio di Marechiaro vai grande cantautore facci sognare sempre con la tua splendida voce .... noi ti sosteniamo da sempre . Le uniche definizioni che forse non convincono sono “poeta popolare” riferite a di Giacomo, una delle voci più originali della fine del secolo, nonché poeta, scrittore e giornalista, che riuscì attraverso la lingua napoletana a sublimare i più puri sentimenti dell’uomo. Associazione Borgo Marechiaro: storia, cultura, tradizione ed umanità. Senza dubbio Marechiaro, qui sono nato e qui vorrei anche morire. La sua storia ha inizio nel secolo scorso quando una delle finestre del locale diventa celebre, grazie a una canzone di Salvatore Giacomo “A Marechiaro”. [3], Il particolare che più ha contribuito alla mitizzazione di questo borghetto è la cosiddetta Fenestella (in italiano finestrella). E questo ti rende ai miei occhi uno spettacolo. Le tue poesie portano alla riflessione, fanno incuriosire, e venir voglia d' innamorarsi. Il padrone dell’esercizio confessò alla comitiva che il celebre di Giacomo era stato lì a pranzo e che dopo aver osservato il panorama, compose la canzone. pure li pisce nce fanno a ll’ammore… Una poesia cruda. Quando spunta la luna a Marechiaro. Nel nostro caso nessuna frase appare più appropriata: la rubrica Innamorati di Napoli è nata proprio per una canzone, “Voglio turnà a Marechiaro”. Salvatore Di Giacomo, poeta e scrittore napoletano, guardando una finestra che si affacciava su Napoli, compose dei versi che, nonostante… Certi luoghi stregano, ci riportano alle radici di noi, quelle nascoste eppure serrate nell'anima. Sti ddoje stelle li ssaccio i’ sulamente: passa ll’acqua pe’ sotto e murmuléa… E cm fm cm quanno sponta la luna a mare chiare g7 pur li pisce nce fann'a l'ammore cm se revotano ll'onnna de lu mare pe la priezza d# cagneno culore d#9 cm quanno sponta la luna a marechiaaaro c a marechiaro nce sta 'na fenesta f9 c f la passione mia nce tuzzuleea nu' carofano addora c inta' na' testa passa l'acqua sott e' murmule'e a g cm fm6 cm c# a marechiaro nce stace 'na' … Ho avuto l'onore di conoscere Nunzio Di Bernardo,seppur all'inizio virtualmente e poi telefonicamente,questo autore.Mi ha subito colpita la sua gioia di vivere e la sua passione per la sua terra,la sua gente,la sua Marechiaro,dove tutto sembra una tavolozza di colori alla quale Marek attinge per scrivere le sue poesie.Poesie cariche di intensità e sensibilità....poesie che raccontano di persone,luoghi,amore....Per me lui è una grande persona in quanto,riesce,tramite le sue parole,trasmettere questa sua grande passione per la vita e per la poesia.Un autore tutto da scoprire.Buona lettura.Barbara, voglio fare i piu sinceri complimenti al mio compagno di classe nunzio di bernardo e alle sue grandi poesie.E GLI AUGURO UN FUTURO RICCO SUCCESSI ;), Ho appena letto l'intervista..mi ha colpito una frase in particolare:"E' la mia terra, la mia vita, l’oggetto della mia ispirazione, la poesia mi ha scelto attraverso questi luoghi, è lei che ha scelto me, non io lei! Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Sei innamorato della vita. Chi dice che le stelle sono lucenti,Non conosce gli occhi che tu hai.Queste due stelle le conosco solo io,Nel cuore ne ho le punte.Chi dice che le stelle sono lucenti? Gennaro Di Pinto Alchimista. Una sua biografia è stata pubblicata nel Dizionario Antologico degli Artisti Italiani, ed. Ad ogni evento culturale la civiltà avanzae l' uomo si avvicina, passo dopo passo, alla perfezione della luce.Grazie per la testimonianza della Poesia. Noi fuori rotta ma abbiamo dimostrato grande spirito umanitario”, Covid, a Torre del Greco sanificazione straordinaria delle strade: pulite secondo un calendario, Lavoro ai tempi del covid: si stimano 263.850 nuove assunzioni a novembre, Video. I Knew It – Kodak Black e CBE Feat Gucci... Serene – Kodak Black Testo con traduzione in italiano, Remember The Times – Kodak Black Testo con traduzione in italiano. !Ho la tua poesia tra le mani e tanti ricordi in testa...un senso di bellezza e malinconia che stringe il cuore,grazie di tutto!!! C Ciao Nunzio, ho il tuo libro sempre con me...era con me anche sabato sera al concerto. Del  materiale della ricerca ne ho un libro dal titolo “Carolina s’è scetata”. Oh, che felicità sapresti donare! Sono un' appassionata di poesia e non mi capita molte volte di provare tutto ciò. I tuoi bei versi, accattivanti, mi hanno permesso di conoscerti di più e di partecipare ai tuoi interessanti vissuti. calda!! Ammirevole è il tuo impegno sociale e la tua sensibile attenzione a problematiche dell'umanità. Leggendo le tue poesiemi dava la sensazione di viverle.Pensa che ho messo il tuo libro sul comodino accanto al letto al posto della Bibbia. Ah! Scopri di più. Questo è meraviglioso! 'O 1914, fuje girato nu film muto; "A Marechiaro 'nce stà na fenesta", cu 'a regia 'e Elvira Notari, primmo esempio 'e femmene regista, nu dramma passiunale ispitato d’’a fammosa canzona 'e … La Fenestella. Sto leggendo le tue poesie e devo dire che sei bravo!Continua così. Sti ddoje stelle li ssaccio i’ sulamente: Passeggiando per il quartiere Posillipo di Napoli ci fermiamo a Marechiaro per ammirare la”fenestella” che ispirò Salvatore di Giacomo Marechiaro è un piccolo borgo napoletano diventato famoso in tutto il mondo per un capolavoro: Marechiare. Somma che l’artista pagò pur di contribuire alla creazione della celebre canzone. 2 e 3 settembre 1960 – Celebrazione DIGIACOMIANA a Marechiaro. Per sua stessa ammissione non amava quella canzone anzi la odiava al punto di non averla voluto mai inserire nelle sue raccolte di sonetti e poesie. Marechiaro tra canzone e poesia: alla "Fenestella" con Nunzio Di Bernardo, 101cosedafareanapoli l' Ancora di Partenope (Collana la Regina, volume n° 2). Scrivere anche per te sarà una necessità. Ciao da Salvatore. Sull’estremità della collina di Posillipo, a Marechiaro, si trova il Ristorante ‘a Fenestella. L’intervista si conclude con un simpatico duetto tra Nunzio Di Bernardo e il suo amico Luigi Libra: raccontano la loro amicizia e il loro incontro artistico per la canzone "Voglio turnà a Marechiaro". Tutto nasce da una canzone. Nel senso profondo che ogni verso porta con sé, perché ogni verso è un parto dell' anima, altrimenti la poesia perderebbe il suo significato essenziale.I tuoi versi sono esattamente così: parto dell' anima. Scétate, Carulí’, ca ll’aria è doce… O scetate, o scetate, Marechiaro è un piccolo borgo che si trova nel quartiere Posillipo a Napoli. 2,880 were here. Ha vinto numerosi Premi di Poesia in diverse città italiane ed è Consigliere Direttivo dell'Associazione Culturale "Gabbiani Sopra il Mare". Nunzio, napoletano DOC,con la sua poesia e con questo magnifico libro, ci porta in unmondo proprio dove emerge tanta umanità. Canzoni Napoletane Le canzoni napoletane tradizionali sono conosciute in tutto il mondo e alcune di esse rappresentano un elemento distintivo non solo del popolo partenopeo, ma dell'identità dell'Italia intera. Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Originale, divertente, naìf, tenero, passionale, insomma devi continuare.Fortunata la tua Musa ispiratrice... "Sei uomo di grande talento, hai un cuore buono e aperto...". Ma la nascita della canzone di Di Giacomo e Tosti è avvolta da un affascinante mistero, su tutte le enciclopedie della canzone Napoletana , parlando della canzone “ Marechiare “ vi è scritto che Salvatore Di Giacomo avrebbe composto i meravigliosi versi senza essere mai stato sul luogo, li avrebbe scritti su di un tavolino del cafè Gambrinus, immaginando tutto, la finestra, il vaso con i garofani e la bellissima Carolina. Si narra che di Giacomo per far musicare il suo testo chiese, scherzosamente all’amico Tosti il compenso di una sterlina d’oro. Addirittura un famoso storico della canzone Napoletana dichiara che Carolina era un invenzione del poeta e non sarebbe mai esistita. Nunzio Di Bernardo, classe 1974, è un amante di Napoli e in particolar modo di Marechiaro. la passiona mia ce tuzzuléa… In verità, nello stesso articolo, l’artista affermò che quella era la sua prima volta a Marechiaro. .mw-parser-output .geo-default,.mw-parser-output .geo-dms,.mw-parser-output .geo-dec{display:inline}.mw-parser-output .geo-nondefault,.mw-parser-output .geo-multi-punct{display:none}.mw-parser-output .latitude,.mw-parser-output .longitude{white-space:nowrap}.mw-parser-output .geo{}body.skin-vector .mw-parser-output #coordinates{font-size:85%;line-height:1.5em;position:absolute;right:0;top:0;white-space:nowrap}Coordinate: 40°47′41.8″N 14°11′30.84″E / 40.794945°N 14.1919°E40.794945; 14.1919, «Quanno spónta 'a luna à Marechiare, pure li pisce nce fanno a ll'ammóre…», «Quando spunta la luna a Marechiaro, anche i pesci ci fanno l'amore…». Non vedo l' ora di leggere tue nuove poesie. Vedi … 2 e 3 settembre 1960 – Celebrazione DIGIACOMIANA a Marechiaro. Y T "Bellissima...e bravissimo tu...Continua cosi...Tvb :) Angela Scognamillo, Congratulazioni! Questo sito web utilizza i cookie e consente l’invio di cookies di terze parti. Gli ingredienti principali sono la tenerezza, l' amore, la grandezza di ogni essere umano, dei buoni, come dei cattivi. Grazie alla popolarità della canzone Marechiaro divenne la meta preferita degli innamorati per giurarsi amore eterno al sorgere della luna sul bellissimo specchio d’acqua che guarda la finestra. napoli e "Mare Chiaro" che vogliono sporcare in tutti i modi! [2], È stato negli anni 1960 uno dei simboli della dolce vita in Italia, diventando famoso per le sue frequentazioni hollywoodiane, per i suoi ristoranti tipici che affacciano sullo splendido panorama del golfo e per il caratteristico "Scoglione". La sua poesia è intrisa di napoletanità, di mare, di sole, ma anche di religione, che traspare dai suoi versi, in maniera limpida e chiara. dint’a lu core ne tengo li ppónte…Chi dice ca li stelle só’ lucente? Anticamente il borgo, sviluppato intorno a via Marechiaro, prendeva il nome dalla chiesa di Santa Maria del Faro.Il nome Marechiaro non viene, come comunemente si pensa, dalla trasparenza delle acque del mare di Posillipo, ma dalla loro quiete.

Ic Giovanni Palombini Roma, Squadra Antimafia 7 Streaming, Accordi Bennato La Fata, Basilica San Bernardino L'aquila Terremoto, Medaglia San Giuda Taddeo, The 100 Stagione 6 Trailer, Ristoranti Amalfi Aperti, Vangelo Gnostico Significato,