la notte buia dell'anima osho

“La grande stabilità dell’anima in questo stato… non prova né dolore né afflizione. Che cosa sta avvenendo? Giovanna Garbuio, dopo lo straordinario successo dei suoi precedenti libri, con questo nuovo libro ti permetterà di, Fisica Quantistica e Conoscenze al confine. Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Secondo quello che ti è stato insegnato e che hai potuto comprendere, qual’è la vera distinzione e la vera funzione di queste tre realtà (Gesù, Cristo, Logos)?…, Dalla sofferenza nascono le anime più forti, quelle che, nonostante le difficoltà e i problemi, hanno scelto di non arrendersi. Questo avviene in coloro la cui mente non è ben salda, o nei quali le emozioni sono esuberanti e non dominate, oppure il sistema nervoso è troppo sensibile e delicato, o ancora quando l’afflusso di energia spirituale è travolgente per la sua subitaneità e violenza. Notes. Da leggere con calma riflettendo sui vari passaggi. Talvolta i disturbi sono prodotti o aggravati dagli eccessivi sforzi, che l’aspirante alla vita spirituale produce, per forzare il proprio sviluppo interiore, sforzi che inducono una estrema ed eccessiva tensione nervosa e psichica. Non dobbiamo meravigliarci perciò che un cambiamento così grande si svolga attraverso vari stadi critici, non di rado accompagnati da disturbi neuropsichici e anche fisici (psicosomatici). Solo i membri di questo blog possono postare un commento. Fino a rimanere sola, nelle tue comprensioni, nel tuo ego…, Dott.ssa Carla Sale Musio Piccola riflessione. Nella Bibbia, ad esempio, troviamo la frase esplicita: “Non sapete che siete Dei?” mentre sant’Agostino dice: “Quando l’anima ama qualcosa, diventa ad essa simile; se ama le cose terrene, diventa terrena; ma se ama Dio (si potrebbe chiedere) diventa essa Dio?”. Ella non ha neppure la compassione, cioè la pena propria di quella virtù, sebbene ne possegga le opere e la perfezione. Sì, è vero che siamo Dio, che abbiamo una scintilla divina, espressione di un essere cosmico assoluto… certo, tuttavia, noi qui siamo calati all’interno di un’esperienza umana, attraverso la quale riscoprire la nostra divinità. Mi sta forse sfuggendo qualcosa? cippygre liked this ... oltre-il-buio-dell-anima reblogged this from khalosmoscato. In questi casi il risveglio spirituale costituisce una vera e propria cura. Commento document.getElementById("comment").setAttribute( "id", "a89c8cadc9b51839bdcaf354fc5b9366" );document.getElementById("h79aacfa4c").setAttribute( "id", "comment" ); di Grazia Foti A questo punto sogliono presentarsi quasi sempre idee e impulsi di suicidio. Dobbiamo far notare che questo è solo uno schema generico di tali esperienze e del loro svolgimento. Inoltre le difficoltà del malato non ordinario possono aumentare, anziché diminuire, se egli è seguito da un medico che non comprende il suo travaglio e che ignora o nega le possibilità dello sviluppo spirituale. 2,861 notes. Il concetto della notte oscura non è esclusivamente cristiano tant’è vero … In realtà si tratta di un periodo di transizione: un uscire da un vecchio stadio senza aver raggiunto il nuovo. Solo così si formano nel cuore le risposte alle nostre domande e, nel tempo, quelle sensazioni trovano le parole per raccontarsi. Deride sé stessa e gli altri e vorrebbe rinnegare le proprie aspirazioni spirituali. Un procedimento lungo e complesso, che è composto di fasi di purificazione attiva, per rimuovere gli ostacoli all’afflusso e all’azione delle forze spirituali; fasi di sviluppo delle facoltà interiori, che erano rimaste latenti o troppo deboli; fasi nelle quali la personalità deve restare ferma e docile, lasciandosi ‘lavorare’ dallo Spirito e sopportando con coraggio e pazienza le inevitabili sofferenze. Questo stato gioioso dura più o meno a lungo, ma è destinato a cessare. Il passaggio dall’era governata dall’energia maschile alla nuova era governata dall’energia femminile, dall’era del padre all’era della madre, dall’era della piramide all’era del vaso, è già avvenuto. Le energie e l’attenzione di chi si trova in questo percorso, sono spesso tanto assorbite dal travaglio, che gli riesce difficile far fronte alle esigenze della propria vita personale. http://ragazzaindaco.blogspot.it/2013/03/la-notte-buia-dellanima.html, Prove iniziatiche per l’Umanità: il Portale del 2020, Risveglio, Trasmutazione e Coscienza Cristica, Il Risveglio della Kundalini e la trasformazione della Coscienza, Dalla sofferenza nascono le anime più forti, L’importanza di vivere la materialità con attenzione spirituale, Vivere nella materialità con spiritualità. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Il capo in alto, da solo, gli altri che man mano discendendo, aumentano di numero e scendono di importanza. Il flusso è seguito così dal riflusso. Nella terza dimensione, la dimensione dell’energia maschile, della materia, della mente, ogni cosa funziona in base al simbolo della piramide. Quella forza preziosa può infatti venir facilmente sperperata in effervescenza emotiva e in attività febbrili. Considerando la questione dal punto di vista più strettamente medico e psicologico, occorre rendersi ben conto, che mentre i disturbi che accompagnano le varie crisi dello sviluppo spirituale, appaiono ad un primo esame molto simili e talvolta identici, a quelli dei malati ordinari, in realtà però le loro cause e il loro significato sono molto differenti, anzi in un certo senso opposti; quindi la cura dovrà essere corrispondentemente diversa. Il punto è che voi non li volete capire…, di Georgia Briata E’ noto come la percezione interiore della realtà dello Spirito e della sua intima compenetrazione con l’anima umana, dia a colui che la prova, un senso di grandezza e di allargamento interiore e la convinzione di partecipare, in qualche modo, alla natura divina. E’ bene inoltre assicurare con energia che quel tormento, per quanto terribile, ha un grande valore spirituale. Come interpretare i simboli archetipici dei tuoi sogni, Mangiare con gusto, senza glutine, secondo i gruppi sanguigni, Comunicare meglio, sfruttando 5 tipi diversi di intelligenza. Perciò al suo travaglio interiore, si aggiungono spesso anche giudizi ingiusti da parte di familiari, amici e talvolta anche medici. Siamo consapevoli di essere ingabbiati in una visione organizzata e precisa della vita che ci blocca, per cui non riusciamo a fare le cose, solo per il gusto di farle. 2 – Crisi prodotte dal risveglio spirituale: L’aprirsi della comunicazione fra la personalità e l’anima, i primi bagliori di luce, di gioia e di energia che l’accompagnano, producono spesso una mirabile liberazione. Dove lo apri c'è la risposta ed è quella giusta. Apri a caso il libro con la consapevolezza che il caso non esiste. Se è volgare, si occupa solo di appagare i propri desideri personali: di procurarsi i vari godimenti dei sensi, di diventare ricco, di soddisfare la propria ambizione. Quindi l’io conscio è una creazione dell’io inconscio immortale ed è fondamentale per avere una comunicazione completa con il proprio corpo fisico. Invece un medico che percorra egli pure la via spirituale, o che almeno abbia una chiara comprensione ed un giusto apprezzamento della realtà e delle conquiste spirituali, può essere di grande aiuto a un malato di quel genere. Infine, sarebbe molto utile che il pubblico in generale fosse maggiormente informato dei fatti principali riguardanti le connessioni fra disturbi neuropsichici e crisi interiori spirituali, in modo che i familiari possano facilitare il compito del malato e quello del medico, invece di complicarlo e ostacolarlo con l’ignoranza e i pregiudizi. L’errore funesto di tutti coloro che cadono in preda a tali illusioni è quello di attribuire al proprio io personale ordinario, le qualità e i poteri dello Spirito. Grazie per averlo proposto. Esse hanno visioni, generalmente di esseri elevati o angelici, oppure odono delle voci, o si sentono spinte a scrivere automaticamente. A questa, che è stata anche chiamata la “crocefissione mistica”, segue la gloriosa resurrezione spirituale che pone fine ad ogni sofferenza e ad ogni disturbo, dei quali è sovrabbondante compenso, e che costituisce la pienezza della salute spirituale. Formula la domanda ad alta voce (se vuoi aiutarti con l'energia vibrazionale della parola), mentalmente, oppure scrivila su un post-it. Tuttavia, quando la kundalini si “sveglia” e l’essere non è pronto a livello vibratorio per subire il risveglio, si possono generare quelle che vengono chiamate “combustioni spontanee”. "Vita senza tempo" di Caterina Regazzi e Paolo D'Arpini, Appunti, tracce e storie di Ecologia Profonda, Bioregionalismo e Spiritualità Laica, Treia:storia di vita bioregionale di Paolo D'Arpini, La ricerca spirituale laica inizia e finisce nel Sè, "La buia notte dell'anima..." secondo Osho, Karma - Azione e legge di causa ed effetto. Quando la mente è troppo debole e impreparata a sopportare la luce spirituale, oppure quando vi è tendenza alla presunzione e all’egocentrismo, la distinzione fra assoluto e relativo, fra spirito e personalità non viene riconosciuta, e allora la forza spirituale può produrre un’esaltazione, una ‘gonfiatura’ dell’io personale. Molti infatti si sono trovati a vedersela con nuove situazioni alle quali non erano abituati, talmente identificati con le abitudini quotidiane, da avere serie difficoltà a fare un reset. Am reminded that most holy scriptures come to us in translation, resulting in a diversity of views.”, e lasciai la mia casa al sonno abbandonata. Concentrati su ciò che senti in questo momento. Bergman, Nietzsche, Jung, Heidegger, Hesse, Hemingway, L'illuminazione e la nuova scienza della trasformazione. Nelle tradizioni religiose e nelle dottrine spirituali d’ogni tempo, se ne possono trovare numerose attestazioni e conferme. In alcune persone, a ciò predisposte, il ‘risveglio’ si accompagna con manifestazioni psichiche paranormali di vario genere. Il valore dei messaggi così ricevuti, varia da caso a caso, perciò occorre che essi vengano vagliati obiettivamente, senza prevenzioni, ma anche senza lasciarsi ingannare. Una condizione simile a quella del bruco, che sta subendo il processo di trasformazione che lo farà diventare una farfalla: esso deve passare per lo stato di crisalide, che è una condizione di disintegrazione ed impotenza. Inoltre, siccome, l’afflusso di luce e di amore spirituale è ritmico e ciclico (come tutto quanto nell’universo), prima o poi diminuisce o cessa. Nella buia notte dell'anima. Ma, in fondo, anche questa è una delle prove da superare. Dal punto di vista medico ordinario, un soggetto di questo tipo verrebbe considerato come paranoico con delirio di grandezza; ma in realtà queste non sono che etichette puramente descrittive, di classificazione clinica. In realtà vi sono numerose differenze individuali: alcuni non giungono allo stadio più acuto; altri vi arrivano quasi di colpo, in alcuni prevalgono la ricerca e i dubbi filosofici; in altri la crisi morale è in prima linea.

Il Barbiere Di Siviglia Testo, Ogm: Tesina Maturità, Let's Have A Kiki Traduzione, Museo Delle Marche, Film Religiosi Su Netflix, San Giuda Taddeo Materiale, Pulcinella Pizzeria Crispano, 31 Maggio Eventi Storici, Parata 14 Luglio 2019, Maledetta Primavera Accordi, Agata Pietra Colori, Case In Vendita Da Privati Caserta E Provincia, Cosa Significa Il Nome Israele,