mostre a napoli ottobre 2020

Ha riaperto al pubblico dopo più di 20 anni di chiusura, una delle più importanti collezioni del Museo Archeologico di Napoli: la collezione Magna Grecia. A Settembre 2020 partiranno tante interessanti ed importanti mostre a Napoli e nelle vicinanze segno di ripartenza della vita culturale della città. N’aria ‘e primmavera”  a Palazzo Zevallos Stigliano a Napoli, A Palazzo Zevallos Stigliano, sede museale di Intesa Sanpaolo a Napoli, dal 25 settembre 2020 al 24 gennaio 2021 si terrà la mostra Napoli Liberty. L'artista tedesco, di recente al centro dell'attenzione della scena internazionale, supera il concetto di ritratto fine a se stesso, quale pura rappresentazione del personaggio, per coglierne l’aspetto più interiore e nascosto. Tutte le Mostre di Gennaio 2020 a Napoli . Nell'esposizione, i testi sono a cura di Stefano Caggiano, il progetto allestitivo di Gustavo Martini e quello grafico di Yuetong Shi. Si potranno così ammirare gli originali e la 'versione contemporanea' in un ideale percorso che congiunge l'arte alla fotografia, mostrando come si è evoluta la tematica del ritratto. Una vera immersione nell’arte al Museo e … Venustas. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Attraverso collaborazioni di alto livello scientifico, dalla NASA al MIT di Boston, l'artista americano sviluppa una ricerca sullo spazio e il suo controllo da quasi dieci anni. 12 Giugno 2020 31 Maggio 2021 Visite, tour e percorsi Genius Loci. E poi, come contenuti speciali, sono proposte delle interviste a protagonisti del mondo creativo e dell'architettura che approfondiranno la loro professione, i luoghi della città attraverso testimonianze e narrazioni uniche. In particolare il mascheramento, aspetto entrato a fare parte delle nostre vite, pone l'attenzione sulla visione dell'artista. Le opere di Jan Fabre al Pio Monte, Da scugnizzi a Marinaretti: mostra gratuita nel Parco S. Laise (ex area Nato di Bagnoli), Fino al 15 ottobre una interessante mostra foto-documentaria gratuita sarà nel Parco S. Laise (ex area Nato di Bagnoli), un’area che si pone sempre più all’attenzione come polo di aggregazione della città di Napoli. Tutto questo e tanto altro troveremo a Venustas tra oggetti di vezzo e di moda per inseguire un’ideale di perfezione e bellezza. Questa edizione, grazie alla collaborazione con SPAM, festival internazionale di Architettura, promosso dall’Ordine degli Architetti di Roma, costruisce un evento ad hoc per gli spazi istituzionali dell’Acquario Romano, nel dialogo originale di contenitore e contenuto. Eventi nel mese di Ottobre 2020 a Napoli: le feste, i concerti, le mostre, i musei, le sagre, i mercatini e le rassegne su Virgilio. Da scugnizzi a marinaretti, Senso Viviani: una mostra nella Chiesa delle Anime del Purgatorio a Napoli, Fino all’11 ottobre A 70 anni dalla scomparsa dei Raffaele Viviani, avvenuta nel 1950 una mostra e tanti eventi di poesia e musica rendono omaggio al grande drammaturgo, attore, poeta e regista napoletano nella Chiesa delle Anime del Purgatorio ad Arco in via tribunali a Napoli. Tra gli ospiti, è prevista la partecipazione di due figure di riferimento nella scena della digital-art internazionale. Un nuovo spazio espositivo che “ruota intorno all'idea di un’invisibile soglia tra Est e Ovest”, così le due fondatrici, Agnieszka Fąferek e Julia Korzycka, sintetizzano il concetto alla base di eastcontemporary, aperto di recente a Milano, con la proposta di un programma di ricerca, mostre ed incontri dedicato “nello specifico, ma non esclusivamente, a fornire una prospettiva globale sull'arte e la cultura dell'Europa Centrale”, chiariscono. Fino al 6 gennaio 2021. L'edizione numero VII, con la direzione artistica di Claudio Guerrieri, propone nuovi scenari e prospettive inconsuete aprendo a un programma di performance, con première degli artisti invitati, live a/v inediti, screenings, workshop e simposi. © 2020 Napoli da Vivere. La mostra inaugurale "The future in Reverse" presenta due artiste polacche, Agata Ingarden e Agnieszka Polska, che esplorano il concetto del tempo, attraverso diversi linguaggi espressivi, confrontandosi con mitologie, metafisica e linearità temporale. In questo dialogo inedito, PaladinoPiacenza interpreta il tema “Crocevia di culture”, legato al programma di Piacenza 2020/21, con cui si è candidata al titolo di capitale italiana della cultura. Fino alle fotografie di un artista campano che mescolano e confondono i piani della realtà, come in uno stato di trance profonda. NINA Gallery Open Space ospita la personale di Camillo Ripaldi, a cura di Marina Guida. Oltre 1000 oggetti nelle 18 stanze dell’Appartamento Reale Napoli Napoli… di lava, porcellana e musica. Cerchi Mostre a Napoli? OHM è promosso e organizzato dall'omonima associazione impegnata a promuovere il tema della città aperta e inclusiva. La pandemia che ci ha travolti inaspettatamente, ha messo a dura prova l’umana fragilità, tema predittivo dello scorso anno. Se “velatura”, dal latino velum, fa riferimento all'ornamento, permettendo allo spettatore di identificare il soggetto, “copertura” fa in modo che ci si soffermi a dare valore ad altri elementi, presenti, per il riconoscimento. Maotik presenterà “Aeryon”, un’interpretazione artistica della visione di un drone di sorveglianza che lavora su immagini generate in tempo reale. La mostra racconta cinquant’anni di ricerca di Giuseppe Menozzi sulla spiritualità, e su quel Punto Luce, che tanti artisti hanno inseguito, ma che pochi hanno raggiunto. Prima personale a Napoli di Franca Pisani la mostra, che è a cura di Marina Guida e con il sostegno di Marzia Spatafora, si compone di una ventina di opere di grande e medio formato, compresa una scultura e sarà visitabile gratuitamente nel grande castello sul mare di Napoli. Agnieszka Polska, nel film in mostra, considera il futuro come uno spazio sospeso che solo la memoria può definire. Nasce negli anni Ottanta come fenomeno culturale di reazione e riflessione rispetto al design del tempo, per metterne in discussione le estetiche, i materiali e le modalità di produzione. Copyright Trevor Paglen, Unseen Stars, OGR Torino. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Dal 2 al 30 settembre 2020 una interessante mostra antologica dell’artista Giuseppe Menozzi con in esposizione circa cento opere. L'umanità è pronta al viaggio supersonico? Il presente distopico che stiamo vivendo ci prospetta un mondo incerto e instabile. Dalla scultura al disegno: una mostra al Museo di Capodimonte, Dal 10 settembre al 15 novembre 2020, al Museo e Real Bosco di Capodimonte a Napoli, si terrà la mostra Gemito. Se quelle crepe e quei calcinacci rappresentano un mondo che tarda a scomparire, dove l'artificiale predomina sull'elemento naturale, Ripaldi, attraverso le sue composizioni impossibili che trasgrediscono le regole della composizione fotografica classica, come spiega la curatrice, “passando attraverso la vertigine della visione, ci fa riflettere una volta di più sulla possibilità che la fotografia ha di catturare la realtà e raccontare, meglio di ogni altra disciplina del visivo, una verità più ampia dell’orizzonte del visibile, proprio perché ha fatto i conti con quello invisibile”. Una bella e originale mostra a cura di Luisa Martorelli e Fernando Mazzocca che presenta più di settanta opere, tra dipinti, sculture, gioielli e manifatture varie, e che ci permette di conoscere la diffusione del Liberty a Napoli nel periodo che va dal 1889 al 1915. Il palinsesto on line si concentra sugli interni, si aprono le case e gli studi privati con dirette social per vivere 'live' l’unicità dell'evento. Scopri il calendario completo! I colori della vita', rinviata a data da... Banche ed istituti di credito e risparmio. La ricerca formale che è sfociata nelle sue opere esprime per l'artista un'alternativa all'utilizzo dell'ingegneria aerospaziale per scopi militari, ne rappresentare la futura evoluzione. Fino al 28 dicembre. Storica collezione è una delle più ricche e pregevoli raccolte di antichità magno-greche. La mostra vedrà i tre periodi più significativi del lavoro dell’artista, e precisamente: “i cavalieri dell’apocalisse”, “l’evento” e “la luce TAU”. Napoli Liberty. Fino al 16 ottobre. I tour virtuali dei Musei in Comune offrono una visita a... Il tour virtuale del Museo Napoleonico offre una visita a... Grazie al progetto Google Arts & Culture i Musei di Villa... Il visitatore può percorrere le sale di Palazzo Blu dal... Grazie al progetto Google Arts & Culture la casa museo... Grazie al progetto Google Art & Culture la Centrale... Al Museo dell'arte della Città è in programma fino al 10... Con una diversificata offerta digital, fatta di podcast,... L'arte della calzatura tra l'antica Roma, cinema colossal e... Visualizza tutte le notizie per questa localit&agrve; © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963, Pan Palazzo delle Arti Napoli - Palazzo Roccella - Napoli (NA), Maschio Angioino - Castel Nuovo - Napoli (NA), Madre - Museo d'Arte Donna Regina - Napoli (NA), Rinviata a data da destinarsi la mostra "Il Luogo del Pensiero" al PAN, Luce 1: rinviata a data da destinarsi la mostra fotografica di Assunta Saulle, Mostra virtuale "Nel segno di Modigliani", Visitabile online la mostra di Bernardino Ramazzini, medico rivoluzionario, Viaggio digitale tra i cinque Musei in Comune e i loro capolavori, Tour virtuale del Museo Napoleonico di Roma, Scopri virtualmente la casa museo Alberto Moravia, Visita virtualmente la Centrale Montemartini, Visita virtuale alla mostra "Paolo Roversi - Studio Luce". Verranno esposte opere provenienti da sedi importanti di città come New York, Londra, Berlino, Parigi e Praga, presentate appositamente per l’occasione, e una collezione realizzata in particolare per questo evento, tutta realizzata con l’intento di portare spiritualità e un momento di riflessione per lo spettatore e serenità per l’Umanità intera. E, poi, Maotik, alias di Mathieu Le Sourd, la cui ricerca da sempre si muove tra arte, scienza e tecnologia, costruttore di strumenti audiovisivi generando immagini con algoritmi e creatore di mondi 3D che trasformano le percezioni dello spazio. Come richiamato nel titolo, deep trance, lo stato nel quale la destrutturazione della condizione di coscienza può indurre a sensazioni di spersonalizzazione e a vivere esperienze o visioni irreali, così le fotografie di Ripaldi mescolano e confondono i piani della realtà. Il Museo Madre di Napoli, il Museo di Arte Contemporanea Donnaregina, sarà aperto gratuitamente e si potranno vedere anche tre nuove mostre. Milano, in questa edizione 2020, emblematica nel suo significato di ripartenza e spinta a una rinnovata vitalità, propone un'edizione speciale per adeguarsi al contesto attuale. Hermes intraprende un'analisi psicologica, e artistica del soggetto; studia con cura i ritratti del passato, a partire dal loro contesto storico, usi, costumi e pose dell'epoca, con l'idea di darne una interpretazione attuale, utilizzando il mascheramento, fino a evidenziare la diversità di significato tra velatura e copertura. Tre grandi quadri stupendi tra cui l’ultimo capolavoro dipinto dal Caravaggio prima di morire. Mostre Napoli Napoli di lava, porcellana e musica. Homage to Saint Therese”, un’opera molto significativa nella quale Marina Abramović si relaziona con una delle più importanti figure del cattolicesimo, Santa Teresa d’Avila. A queste tre sezioni del progetto espositivo, che mostrano i progetti migliori dei talenti di Istituto Marangoni, si aggiunge un’ultima parte dedicata alla storia, con un'infografica e una selezione di pezzi storici di Memphis che culminano nell'iconica libreria Carlton, simbolo dell'intera produzione di Memphis. Dalla scultura al disegno un progetto di Sylvain Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte e di Christophe Leribault, direttore del Petit Palais di Parigi, dove si è svolta una prima esposizione dal titolo “Gemito. Scopri la nostra selezione mostre da vedere in tutta Italia a ottobre 2020, dall'arte all'architettura al design. Potremo così ammirare uno dei tesori più importanti e preziosi al mondo dopo quello della Corona d’Inghilterra, Il Museo del Tesoro di San Gennaro a soli 5 euro, Ingresso gratuito al Museo Madre per fino al 13 settembre 2020, Per tutto il mese di agosto 2020, e fino a domenica 13 settembre l’ingresso al museo sarà straordinariamente gratuito. E ancora, una installazione di un maestro dell'arte contemporanea si confronta con dei capolavori del Barocco. dal 1 ottobre al 3 dicembre 2020 Mann- Museo Archeologico Nazionale di Napoli Gli Etruschi e il MANN: la grande mostra al Museo Archeologico di Napoli Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Grazia e bellezza a Pompei: in mostra i gioielli e i trucchi del mondo antico, Ritornano le mostre negli Scavi di Pompei e fino al  31 Gennaio 2021 nella Palestra Grande di Pompei ci sarà la mostra “Venustas. Il claim “Vedi i suoni, ascolta le immagini” ne mette in luce l'approccio sinestetico. La mostra dal titolo “Senso Viviani” propone un’istallazione fotografica a cura del fotografo Luciano Ferrara e dell’associazione Noos. L’esperienza della Nave asilo “Caracciolo” 1913-1928 ci racconta, attraverso fonti d’archivio con foto e documenti originali, il particolare esperimento educativo che ebbe luogo a Napoli tra il 1913 e il 1928 al fine di recuperare a una vita sana i cosiddetti scugnizzi, bambini e ragazzi di strada esposti a ogni tipo di rischio. Foto Delfino Sisto Legnani, Melania Dalle Grave. Lo spagnolo Santiago Calatrava è architetto, ingegnere, pittore, scultore, disegnatore e vero artista contemporaneo. Al Mann l’importante collezione Magna Grecia. Venustas. Fin dal 2010, infatti, il nostro obiettivo è sempre stato quello di informare e segnalare i migliori eventi, locali e le migliori cose da fare all’ombra del Vesuvio. La mostra è parte di "Odds Against Tomorrow", un programma curatoriale impegnato ad esplorare, attraverso differenti livelli narrativi, il concetto di futuro, le sue possibilità e impossibilità. Accanto ai suoi photocollage, sviluppo del lavoro iniziato dieci anni fa, Volker Hermes ha per l'occasione reinterpretato alcune opere pittoriche dei Musei Civici, alcune mai esposte al pubblico e conservate nei depositi. Altri tour condurranno alla riscoperta delle architetture postindustriali della città, a cura di Museolab, o a esplorare la riqualificazione delle periferie, a cura di Atlante Periferico. Le immagini fotografiche di Ripaldi esplorano immagini primordiali, molto spesso emerse dalla natura dei materiali e dei soggetti fotografati e mettono in luce l'universo visivo dell'artista partenopeo, fra simbolismo, esoterismo, architettura, urbanistica, interesse per l’archeologia, la storia dell’arte e la cinematografia, che si interseca con una profonda indagine filosofica, antropologica e sociologica. Grazia e bellezza a Pompei, Tre capolavori di Caravaggio da vedere a Napoli, Forse non tutti lo sanno ma a Napoli ci sono ben tre grandi capolavori di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio. A Napoli tre capolavori di Caravaggio. Marco Monfardini, considerato uno dei media artist italiani più importanti degli ultimi 30 anni, collaboratore di artisti come Tuxedomoon, Lydia Lynch, Daedalus, Murcof e Amelie Duchow, con la sua performance site specific “Detect” esplorerà il tema del suono non udibile attraverso i campi elettromagnetici dei dispositivi presenti in sala. Elle DECOR Italia, il magazine internazionale di design e tendenze, arredamento e stili di vita, architettura e arte. Potete approfondire le mostre cliccando sul link alla fine della descrizione sintetica, che in alcuni casi troverete a breve. Pubblicità - Continua a leggere di seguito, Da Scalo ferroviario a parco multifunzionale, Zara Home diventa un film con Charlotte Gainsbourg, Una sbirciata alla prossima Biennale Architettura. Webinar: Emarginazione professionale e violenza contro le... Favole al telefono. IL GIOCO DEL SÉ - Gabriella Gorini dal 26 settembre 2020 al 1 ottobre 2020 a Napoli (NA) Commedia-Noir “Lara, Mara, Sara, Farah e… una bara!” il 20 ottobre 2020 a Montemarciano (AN) Festa del Riso dal 5 al 6 ottobre 2020 a Carpiano (MI) Un viaggio nelle loro vite, un racconto tra attualità e passato per tentare di mettere in luce uno spaccato su mondi spesso lasciati in ombra. Chi avrebbe pensato di entrare in uno spazio espositivo per visitare uno pseudo-laboratorio aerospaziale, dove le opere dell'artista sono satelliti costruiti per riflettere sul nostro rapporto con lo spazio e la sua colonizzazione governata dalla politica? Nelle vedute di Napoli, l'umanità sembra vivere in uno stato di incoscienza che impedisce di guardare con lucidità alla realtà, frammentaria e incomprensibile. Dal 10 Agosto 2020 Mostre Gemito. Marina Abramović è la madre della performance art, e presenta Estasi un ciclo di video denominato “The Kitchen. Succede al Binario 1 delle OGR Cult, all'interno delle OGR – Officine Grandi Riparazioni, che ospita la personale di Trevor Paglen, a cura di Ilaria Bonacossa con Valentina Lacinio. In questo weekend del 10 e dell'11 ottobre torna Open House Milano, l'evento che dal 2016 apre alla (ri)scoperta del patrimonio architettonico e culturale della città. Le mostre vanno ad aggiungersi al grande e straordinario patrimonio culturale della città di Napoli che richiama sempre tantissimi visitatori che vengono per ammirare i tanti posti bellissimi della città. Dalla Natura alla Pittura": rinviata a data da destinarsi la mostra al Museo di... "Alessandro Mendini, piccole fantasie quotidiane": rinviata la mostra al Madre a Napoli, Fuori, il Quadriennale d'Arte 2020 prosegue online, Rinviata a data da destinarsi 'Estasi', la mostra di Marina Abramović, Giallo in archivio: sulle tracce del Cinturato Pirelli.

Prima Guerra Mondiale 1916, Abbazia Di Chiaravalle Ospitalità, Domani Piove A Ventimiglia, Nomi Per Uccelli Diamantini, Braccialetti Rossi 2 Puntata 3, Aquaman Programmazione Sky, Giornata Internazionale Delle Sorelle 2020, Santa Margherita Monza, Tragico Incidente In Svizzera, Santa Francesca Cabrini Onomastico,